gettoknow

La casa-museo Stanze al Genio è ospitata all'interno del settecentesco Palazzo Torre Piraino dove si trovano esposte oltre 2300 esemplari di mattonelle maiolicate antiche risalenti ad un periodo compreso tra la fine del XVI secolo . . .

Quattro Canti, o piazza Vigliena, è il nome della piazza ottagonale all'incrocio delle due principali vie di Palermo: via Maqueda e il Cassaro (corso Vittorio Emanuele). Le fonti antiche la ricordano come Ottangolo o Teatro del Sole perché durante le ore del giorno almeno una delle quinte architettoniche è

Il Parco della Favorita è l’area verde più estesa della città di Palermo. Fu creato nel 1799 da Ferdinando III di Borbone che fu costretto a lasciare il Regno di Napoli invaso ormai dall’esercito francese. Trasferitosi in Sicilia, egli riuscì ad espropriare 400 ettari di terreno dalle famiglie aristocratiche del tempo per creare il Real Parco della Favorita, nome che ricordava l’omonima Reggia dei Portici. 

Impasto a base di gesso, calce o cemento bianco lucente applicato su un intelaiatura di legno e metallo modellato dalle esperte mani dell’artista che si firmava con una lucertola o una conchiglia che richiamava il suo nome.

Pages

FOLLOW US ON FACEBOOK

FOLLOW US ON INSTAGRAM