Castelbuono è un antico borgo medievale che si trova ai piedi del colle Milocca e che fa parte del Parco delle Madonie, nella provincia di Palermo. È famosa per la produzione dei panettoni e della manna, una sostanza dolce che si ricava dagli alberi dei boschi vicini.

La città fu fondata nel 1300 dalla famiglia Ventimiglia. Essi costruirono il castello e attorno a questo si sviluppò il centro abitato. Nei secoli la corte ospitò molti artisti, come ad esempio i fratelli Serpotta o Torquato Tasso.

 

Il simbolo di Castelbuono è sicuramente il Castello dei Ventimiglia, costruito nel 1316. È un grande edificio a base quadrata. All’esterno si può notare un misto tra i diversi stili dell’architettura siciliana del periodo: la forma a cubo di stile arabo, le torri quadrate di stile normanno e l’unica torre cilindrica di stile angioino. Negli anni il castello è stato più volte danneggiato da terremoti e bombardamenti e poi ricostruito.

Per fortuna, però, il vero gioiello al suo interno si è conservato perfettamente: è la Cappella Palatina del castello. La cappella è dedicata a Sant’Anna, madre di Maria, e al suo interno è conservato il teschio della Santa. La decorazione è barocca e fu commissionata nel 1684 dalla famiglia Ventimiglia ai fratelli Giacomo e Giuseppe Serpotta. Gli stucchi bianchi su sfondo dorato ricoprono tutte le pareti e rappresentano putti, angeli e demoni, figure umane e mitologiche, stoffe e fiori e scene della vita di Sant’Anna.

Il castello è stato comprato dal comune nel XX secolo e oggi ospita il Museo Civico, mostre permanenti e temporanee e opere di arte moderna e contemporanea.

 

Un altro edificio storico della città è la Chiesa di Maria Santissima Assunta, detta “Matrice Vecchia”. La chiesa fu costruita nel XIV secolo ed è in stile romano-gotico e gotico catalano.

Molto bella è anche la fontana di Venere Ciprea, che si trova su una delle strade principali. La fontana è arricchita da statue provenienti da scavi archeologici. Le statue rappresentano Venere al bagno e Venere e Cupido.

 

Il momento più atteso dai cittadini di Castelbuono è la festa di Sant’Anna. La festa dura undici giorni, dal 17 al 27 Luglio. I giorni più importanti però sono gli ultimi tre: ci sono cortei civili e religiosi, eventi sportivi e alla fine i giochi d’artificio.

 

*****

 

Castelbuono is an ancient medieval village located under the Milocca hill and it's part of the Madonie Park in the province of Palermo. It is famous for the production of “panettone” and manna, a sweet substance derived from the trees of the nearby forests.

The city was founded in 1300 by the Ventimiglia family. They built the castle and around it developed the inhabited center. Over the centuries the court hosted many artists such as the Serpotta brothers or Torquato Tasso.

 

The symbol of Castelbuono is surely the Castle of Ventimiglia, built in 1316. It is a large square-based building. Outside you can notice a mixture of the various styles of Sicilian architecture of the period: the Arabic style cube shape, the Norman style square tower and the only cylindrical tower of Angioinas. Over the years the castle has been repeatedly damaged by earthquakes and bombings and then reconstructed.

Fortunately, however, the true gem inside it has been perfectly preserved: it is the Palatine Chapel of the castle. The chapel is dedicated to Sant'Anna, Mother of Mary. Her skull is preserved there. The decoration is baroque and was commissioned in 1684 by the Ventimiglia family to the brothers Giacomo and Giuseppe Serpotta. White stuccoes on a golden background cover all the walls and represent putti, angels and demons, human and mythological figures, fabrics and flowers and scenes of Sant'Anna's life.

The castle was bought by the commune in the 20th century and today houses the Civic Museum, permanent and temporary exhibitions and works of modern and contemporary art.

 

Another historic building of the city is the Church of the Most Holy Assumption, called "Old Matrix". The church was built in the 14th century and is in the Romanesque-Gothic and Gothic Catalan style.

The fountain of Venus Ciprea is very nice as well and is located on one of the main roads. The fountain is enriched by statues from archaeological excavations. The statues represent Venus at the Bath, Venus and Cupid.

 

The most important moment for the citizens of Castelbuono is the festival of Sant'Anna. The party lasts eleven days, from July 17th to July 27th. The most important days, however, are the last three: there are civic and religious courtesies, sporting events and final fireworks.