La casa-museo Stanze al Genio è ospitata all'interno del settecentesco Palazzo Torre Piraino dove si trovano esposte oltre 2300 esemplari di mattonelle maiolicate antiche risalenti ad un periodo compreso tra la fine del XVI secolo e gli inizi del XX. Il nome è un naturale riferimento alla vicinissima Fontana del Genio a Piazza Rivoluzione – una delle circa dieci raffigurazioni del Genio in giro per Palermo - che si può ammirare anche dai balconi del piano nobiliare che ospita l’imponente collezione.

L'Associazione Culturale "Stanze al Genio" nacque nel 2008 dall’idea di Pio Mellina insieme ad Antonino Perna, Luisa Masi e Davide Sansone con l'obiettivo di rendere fruibile al pubblico una raccolta di mattonelle antiche collezionate in oltre trenta anni e tuttora in crescita. Sono in mostra anche collezioni minori di cancelleria d'epoca, ceramica contemporanea ed oggetti di modernariato. Nel dicembre 2008 dopo un attento lavoro di restauro dei luoghi fu aperta al pubblico la casa-museo Stanze al Genio, che è visitabile tutto l'anno su prenotazione.

I saloni settecenteschi del piano nobile di Palazzo Torre Piraino conservano la pavimentazione e gli affreschi originali di fine Settecento ed inizio Ottocento; la collezione di maioliche antiche è composta da oltre 2.300 esemplari di provenienza napoletane e siciliana, di un arco temporale compreso tra fine Cinquecento ed inizio Novecento. Un'altra sezione è dedicata alla cancelleria d'epoca tra cui una collezione di oltre cinquanta bottiglie d'inchiostro di metà novecento, scatole di pennini e vecchi calamai in vetro. Infine una sezione dedicata alla ceramica contemporanea, oggetti di modernariato e vecchi giocattoli.

La casa museo si articola in quattro sale: la sala d'ingresso, la sala neoclassica (per le decorazioni settecentesche del soffitto), la sala dei fiori (per le decorazioni di inizio ottocento del soffitto) e la sala della cucina. L'esposizione di maioliche è divisa per epoca e per centri di produzione (Campania e Sicilia). La casa museo ospita in un locale attiguo un laboratorio di restauro per quanto riguarda le vecchie maioliche

 

Per maggiori dettagli consultare il sito:

http://www.stanzealgenio.it/

INDIRIZZO: Via Giuseppe Garibaldi, 11

DA STAZIONE CENTRALE: A piedi percorrere via Roma per circa 200 metri quindi girare a destra per via Milano alla fine della quale svoltando a sinistra troverete quasi subito il civico n°11 di via Garibaldi

ORARI DI APERTURA: Visitabile unicamente su prenotazione, previo tesseramento all'associazione, contattando il numero: 340 0971561 - 335 6885379; email: 
stanzealgenio@yahoo.it

PREZZI: Tessera ordinaria € 7,00  (€ 5,00 ridotto studenti e over 65)

Tessera annuale sostenitore € 100,00

Tessera annuale benemerito € 1000,00

 

* * * * *

 

The house-museum Stanze al Genio is hosted in the eighteenth-century Palazzo Piraino Tower where they are exposed more than 2,300 pieces of antique majolica tiles dating back to a period between the end of the sixteenth century and early twentieth. The name is a natural reference to the nearby fountain of Genio in Revolution Square - one of about ten depictions of the Genio around Palermo - that can be admired from the balconies of the noble floor which houses the impressive collection.

The Cultural Association "Stanze al Genio" was born in 2008 from the idea of Pius Mellina along with Anthony Perna, Luisa Masi and David Samson in order to make available to the public a collection of antique tiles collected in over thirty years and still growing. Also on exhibition are collections of smaller stationery vintage, contemporary ceramics and modern antiques. In December 2008, after a careful restoration of the places, opened to the public the house-museum Stanze al Genio, which is open all year by appointment.

The salons of the eighteenth floor of Palazzo Torre Piraino retain flooring and frescoes dating from the late eighteenth and early nineteenth century; the collection of ancient pottery consists of over 2,300 specimens of Neapolitan and Sicilian origin, to a period between the late sixteenth century and early twentieth century. Another section is devoted to stationery vintage including a collection of over fifty bottles of ink mid-twentieth century, boxes of pens and inkwells old glass. Finally, a section dedicated to contemporary ceramics, modern antiques and old toys.

The house museum is divided into four rooms: the entrance hall, the dining neoclassical (for the eighteenth century decorations on the ceiling), the room flowers (for the decorations of the early nineteenth century ceiling) and the dining kitchen. The exhibition of majolica is divided by age and production centers (Campania and Sicily). The house museum hosts into an adjacent room a restoration workshop regarding the old tiles.



For further detail visit:

http://www.stanzealgenio.it/

ADDRESS: Via Giuseppe Garibaldi, 11

FROM CENTRAL STATION: Walk along Via Roma for about 200 meters then turn right by Milan street at the end of which you will turn left where almost immediately will find the civic number 11 of Via Garibaldi

OPENING HOURS: Visits by appointment only, prior membership to the association, calling the number: 340 0971561 - 335 6885379; email: 
stanzealgenio@yahoo.it

PRICES: Ordinary Ticket € 7.00  (€ 5.00 reduced for students and over 65)

Yearly subscription supporter € 100.00

Annual card meritorious € 1,000.00